Musica Insieme Bambini

Tutta l’emozione in un “Pam!”

INSEGNANTE CARLA COCCO
1 appuntamento settimanale di 60 minuti
Per bambini di 3-5 anni.

1 LEZIONE DI PROVA GRATUITA
Preiscriviti ai corsi cliccando qui!


La musica è una peculiarità dell’essere umano e, al pari delle altre forme d’arte e del linguaggio, svolge un ruolo fondamentale per lo sviluppo dell’individuo. Attraverso la musica, infatti il bambino sviluppa capacità di introspezione, di comprensione degli altri e della vita stessa.
(E.E. Gordon, “L’apprendimento musicale del bambino dalla nascita all’età prescolare”).

E’ un percorso di apprendimento musicale e sviluppo della musicalità e dell’orecchio, basato sulla Music Learning Theory di E.E.Gordon (Teoria dell’apprendimento musicale), rivolto ai bambini in età prescolare. Basata su 50 anni di ricerche ed osservazioni scientifiche, la MLT descrive le modalità di apprendimento musicale del bambino fin dall’età neonatale. Se esposto, fin dalla nascita, alla musica e alla sua complessa struttura, il bambino apprenderà la sintassi, il “linguaggio” musicale esattamente come la lingua parlata.

I primi anni di vita del bambino rappresentano un momento unico ed irripetibile per lo sviluppo dell’attitudine musicale, il bambino accrescerà il suo senso del ritmo, l’intonazione e la musicalità venendo sollecitato a vivere la musica attraverso il corpo, la voce e il movimento.

Principali strumenti
Ascolto musicale condiviso
Ascolto di canti senza parole (che “distrarrebbero” il bambino dall’ascolto della musica)
Dialogo con pattern tonali e ritmici
Uso del movimento a flusso continuo
Il silenzio
Attenzione al respiro alla relazione e allo sguardo
Uso del gioco educativo musicale

Caratteristiche del corso:
Il corso prevede un incontro a settimana di 30 minuti (nel rispetto della massima capacità di attenzione del bambino in età prescolare), durante il quale vengono eseguiti canti melodici e ritmici, senza parole (vengono usate esclusivamente sillabe cosiddette “neutre” come “Pam” o “Bam”), che seguono il principio di varietà, brevità e ripetizione: non canti “bambinizzati”, a misura di bambino, ma canti ritmici e melodie varie complesse, che arricchiranno il vocabolario musicale del piccolo.

I bambini sono seduti in cerchio, lasciati liberi di muoversi e sono accolti nelle loro risposte musicali spontanee, il tutto in un’atmosfera di libertà, rilassamento e divertimento. Creatività e gioco sono mezzi per esplorare il mondo della musica e dell’improvvisazione musicale.

La fascia di età alla quale è rivolto il corso va dai 0 ai 36 mesi (suddiviso in 0-24 e 24-36 ): i bambini (in un numero massimo di 10 per gruppo) vengono accompagnati sempre da un adulto di riferimento, il quale si farà a sua volta modello di apprendimento, interagendo col bambino e seguendo la guida dell’insegnante, dando vita ad un vero e proprio dialogo musicale.

Non sono previsti “saggi” o verifiche formali sul livello di apprendimento musicale del bambino, in quanto si ritiene che, laddove il bambino venga sottoposto a stress “performativo”, l’apprendimento venga meno.