Franco Mannella

Franco Mannella

Diplomatosi nel 1988 presso la scuola di teatro La scaletta di Roma, debutta nello stesso anno ne La commedia della vanità di Elias Canetti, regia di Franco Però come attore e Qui nessuno FS in come co-autore con la regia di Massimo Cinque.

Da allora lavora regolarmente nei principali teatri romani diretto da nomi quali Corbucci, Marsili, Patroni Griffi, Insegno, Sivori. I testi che lo vedono in scena spaziano da Eduardo De Filippo ad Alan Ayckbourn, da Ellery Queen a Harold Pinter, da Shakespeare a Victor Hugo.

Nell’ ottobre del 2005 insieme a Cristina Giordana e Sergio Sivori inaugura lo spazio Laboratorium Teatro, centro internazionale di ricerca e sperimentazione teatrale.

Parallelamente segue la carriera televisiva e cinematografica lavorando sul piccolo schermo in spettacoli di varietà accanto a Pippo Baudo, Milly Carlucci e e Nino Frassica, in alcuni sceneggiati e sit-com RAI e Mediaset e sul grande schermo in vari lungo e cortometraggi diretto da Paolo Busca, Pino Quartullo e Maurizio Fei.

Lavora inoltre come doppiatore in ruoli principali di alcuni importanti film fra cui Inside Man, Chicago, The Aviator, A serious man, Giù al nord e in diverse produzioni televisive quali Alias, Star Trek, Californication.