Gaetano Massaro

A partire dal 1992 frequenta i corsi della Scuola d'Improvvisazione del C.I.T. di Firenze, poi a Roma i corsi accademici di recitazione del Teatro Agorà diplomandosi nel 1996, e poi si aggiorna costantemente frequentando altri stage e laboratori, specializzandosi in fine in improvvisazione teatrale e comicità.

Nel frattempo si laurea nel 2000 alla facoltà di giurisprudenza a “La Sapienza” di Roma.

 

Ben presto, però, intraprende un triplice percorso lavorativo (preferendo la carriera attoriale a quella forense):

- Teatrale e televisivo prendendo parte a diverse trasmissioni comiche di successo come ZELIG CIRCUS (Canale 5),QUANTOMANCA (Rai Due),,  ZELIG OFF (Italia 1), ZELIG UNO (Italia 1), BRAVOGRAZIE (Sky), TRIBBU' (Rai Due), SEVEN SHOW (Europa 7), LA TINTORIA (Rai Tre), BLA BLA BLA (Rai Due);

- Di cabarettista portando in giro per tutta Italia i suoi spettacoli comici e partecipando a tutti i festival di Cabaret più importanti del circuito comico nazionale, vincendone anche svariati, tra i quali, il prestigioso “Premio Massimo Troisi”;

- Didattico/pedagogico: dal 2006 conduce corsi d'improvvisazione teatrale, recitazione, drammaturgia, cabaret e insegna oltre che ad aspiranti attori professionisti, ad amatori, animatori turistici, bambini, persone diversamente abili e gruppi aziendali, intraprendendo un percorso ludico-formativo che attraverso il gioco usa il teatro come strumento di creazione di valore anche all’interno di organismi strutturati, come quelli aziendali. 

 

Dal 2008 si muove come regista indipendente firmando spettacoli teatrali inediti, quale risultato di uno specifico metodo di lavoro creativo: un sistema di scrittura strutturato in un continuo ping pong tra improvvisazione teatrale e studio a tavolino tout court.