Scrittura Teatrale

Insegnante Michele Di Vito
1 incontro settimanale di 3 ore
30 ore complessive

1°LEZIONE DI PROVA GRATUITA
Preiscriviti ai corsi cliccando qui!


Chi scrive crea mondi, chi scrive teatro crea mondi perché siano messi in atto, tradotti in azione, in messinscena, perché siano incarnati da attori. Bisogna scrivere una storia che verrà vista e ascoltata, non letta.

Il teatro, quando ci riesce, dà corpo al confronto, alla dialettica, al conflitto eterno dell'uomo fra la sua natura razionale - che domina il pensiero e cerca di catturare le cose, di dar loro un nome, un ordine e una collocazione, - e la sua anima irrazionale – il regno delle passioni, delle emozioni, del desiderio, che non cercano niente al di fuori di sé.

Attraverso la regia ho tradotto testi dalla pagina alla scena (da un linguaggio ad un altro) e sono anche traduttrice da una lingua in un'altra. Entrambe le mie attitudini mi hanno fatto incontrare, studiare e tradurre autori straordinari come José Sanchis Sinisterra, Rafael Spregelburd, Juan Mayorga, Daniel Veronese e tanti altri, diversissimi l'uno dall'altro.

Non credo nelle ricette infallibili o nei metodi, cerco sempre il tratto personale di ciascuno. Potremo allenarci insieme, attraverso esercizi, prove e confronti a cercare dei percorsi possibili verso la drammaturgia.