Scrittura Teatrale

Un appuntamento settimanale di 3 ore
PRIMA LEZIONE DI PROVA GRATUITA
Preiscriviti ai corsi cliccando qui!

Chi scrive crea mondi, chi scrive teatro crea mondi perché siano messi in atto, tradotti in azione, in messinscena, perché siano incarnati da attori. Bisogna scrivere una storia che verrà vista e ascoltata, non letta.

Il teatro, quando ci riesce, dà corpo al confronto, alla dialettica, al conflitto eterno dell'uomo fra la sua natura razionale - che domina il pensiero e cerca di catturare le cose, di dar loro un nome, un ordine e una collocazione, - e la sua anima irrazionale – il regno delle passioni, delle emozioni, del desiderio, che non cercano niente al di fuori di sé.